Eventi

Tutta l’anima del ciclismo

Dall’appuntamento locale alle manifestazioni a impatto mediatico mondiale, dalla gara dei Giovanissimi ai Campionati Regionali, dai Campionati Italiani alle grandi gare internazionali, dalle Classiche al Giro d’Italia, per noi sono tutti grandi, grandissimi, eventi. Perché grandi, grandissimi, sono tutti gli atleti che mettono l’anima per pedalare più forte, a qualsiasi livello, sulla nostra pista o sulle nostre strade. E perché anche noi ci mettiamo l’anima, per organizzare eventi sempre più coinvolgenti e importanti, che garantiscono valore allo sport e al Piemonte. La nostra vocazione è formare i giovani atleti, ma sono anche questi grandi eventi che ci hanno consentito di conquistarci un posto di prestigio nel ciclismo nazionale e internazionale. E quando vediamo qualche nostro giovanissimo atleta di un tempo diventare professionista e vincere un’Olimpiade o un Campionato del Mondo, beh… in quel momento realizziamo che l’anima del ciclismo è proprio questa: metterci l’anima, sempre.

Campionati Italiani Paralimpici 2021

4 settembre 2021

Sabato 4 settembre 2021, un grande ritorno: i Campionati Italiani Paralimpici di ciclismo su pista. È la terza volta che il Velodromo Francone ha l’onore di organizzare e ospitare la più importante manifestazione nazionale di ciclismo paralimpico. Dopo il successo dell’edizione 2018, che triplicò gli iscritti rispetto alla prima edizione del 2017, per il 4 settembre si attendono numeri importanti e nomi illustri, a cominciare da Michele Pittacolo, portacolori della Pitta Bike. Un evento che accogliamo con orgoglio, perché l’incarico affidatoci dalla Federazione è un riconoscimento dell’efficienza organizzativa del nostro gruppo, ma soprattutto perché il significato di questa manifestazione va ben oltre l’ambito prettamente sportivo, grazie all’insegnamento che traiamo dall’energia, dalla forza e dal carattere con i quali le atlete e gli atleti si cimentano nelle gare, nonostante le proprie disabilità.

L’evento avrà inizio intorno alle ore 11 e l’ingresso è gratuito.

Scarica il Regolamento e il Programma

Grande mostra scambio di cicli e motocicli d'epoca

5 settembre 2021

Domenica 5 settembre, un’intera giornata dedicata alla passione più autentica che anima tutti i veri “patiti” di ciclismo, coloro che alle imprese dei campioni di oggi abbinano i ricordi e i brividi per i campioni del passato e per le biciclette che hanno fatto la storia.

Fin dal mattino, a partire dalle 9.30, il Velodromo Francone si trasformerà in un immenso spazio espositivo per i gioielli a due ruote del passato e soprattutto per la grande Mostra/Scambio di cicli e motocicli d’epoca, a cura dell’Associazione Velocipedistica Piemontese.

Ci saranno pezzi unici in esposizione ma soprattutto tante cose belle da scambiare, cercare, scovare: biciclette, ricambi, memorabilia come targhe e manifesti pubblicitari d’epoca, modellini e tutto quanto solletica sia i desideri dei veri appassionati sia la curiosità dei tanti “profani” che avranno la possibilità di scoprire un mondo meraviglioso. Gli espositori registrati sono già tantissimi, ma chiunque, anche all’ultimo momento, potrà presentarsi al Velodromo Francone con in propri pezzi ed esporli al pubblico. Contemporaneamente, sulla pista, si potrà assistere ad una spettacolare “A testa bassa!”, secondo criterium su pista per bici d’epoca, con gare a cronometro, eliminazione e velocità.

News

“Settembre al Velodromo” con i Paralimpici

Dal 3 al 5 settembre al Velodromo Francone

Terminati i Campionati Regionali

Assegnati i titoli nella Velocità

World on Bike Free Time, Bonelli e Cardillo a Prali

Domenica prossima tocca al piccolo Mattia Barra

Campionati Regionali, prima giornata

Oggi pomeriggio la seconda tranche di gare