Con il patrocinio e il sostegno di:

 

Campionati Italiani Giovanili 2018

 

30 luglio – 2 agosto

Non è ancora finita, al Velodromo Francone di San Francesco al Campo (TO). Dopo l’abbuffata di ciclismo, spettacolo e grandi campioni nella Sei Giorni di Torino terminata lunedì scorso e impreziosita dalle contemporanee gare internazionali della Turin International Track e dai Campionati Italiani Paralimpici, ecco il nuovo grande evento, l’ultimo spettacolare appuntamento della magica estate del Francone: i Campionati Italiani Giovanili di ciclismo su pista, in programma da lunedì 30 luglio a giovedì 2 agosto. Oltre 200 atleti delle categorie Esordienti e Allievi (ma le iscrizioni non si sono ancora chiuse) provenienti da tutta Italia si contenderanno il tricolore nelle varie discipline. Anche questo evento, così come la Sei Giorni di Torino e le manifestazioni ad essa correlate, gode del patrocinio e del sostegno della Regione Piemonte.

È un grande onore ospitare la più importante manifestazione ciclistica giovanile, da parte del Velodromo Francone, a dieci anni esatti dalla prima edizione ospitata nel 2008. Un nuovo prestigioso riconoscimento di cui siamo grati alla Federazione Ciclistica Italiana. Al di là dell’innegabile valore sportivo dell’evento, infatti, si tratta per il Velodromo Francone di un riconoscimento dal forte valore simbolico, dal momento che la vocazione e la primaria funzione dell’attività di questo impianto è, da sempre, la formazione dei giovani ciclisti. Nato nel 1996, il Velodromo Francone fin dal 1997 ospita un importante Centro di Avviamento alla Pista che costituisce un punto di riferimento fondamentale per il ciclismo giovanile nel Nord Ovest.

La pista si aprirà ai Campionati Italiani Giovanili lunedì 30 luglio alle ore 14. Le gare avranno inizio alle ore 15 e si protrarranno fino alle ore 22.20. Nel cuore della serata, intorno alle ore 21, si svolgerà la cerimonia ufficiale di inaugurazione, con la sfilata in pista di tutte le rappresentative regionali. Terminate le gare, si svolgerà invece la cerimonia di premiazione della prima giornata. Nelle giornate di martedì 31 luglio e mercoledì 1° agosto, pista aperta dalle 8.30 alle 9.30, e gare dalle 9.30 alle 22.30. Premiazioni in entrambe le sere, indicativamente, dalle 22.30 alle 23. Giovedì 2 agosto, giornata conclusiva, pista aperta dalle 8.30 alle 9.30. Gare dalle 9.30 alle 12.50. Seguirà la cerimonia di premiazione finale. Naturalmente, per ragioni organizzative o meteo, il programma potrà subire delle modifiche, che saranno comunque tempestivamente comunicate.

L’accesso del pubblico alle tribune per assistere alle gare sarà libero e gratuito.

Dopo essere stato per sei giorni al centro del ciclismo mondiale, dunque, San Francesco al Campo rappresenterà ora il cuore del ciclismo giovanile nazionale e si prepara ad accogliere e a gestire un gran numero di ospiti. Se infatti i giovani ciclisti saranno più di 200, si stimano in almeno 500 gli accompagnatori tra parenti e amici, un centinaio i tecnici, senza contare i dirigenti federali provenienti dalle varie regioni, i giudici di gara e i cronometristi.

Come per la Sei Giorni di Torino, i Campionati Italiani Giovanili saranno anche un’occasione per conoscere questo angolo di Piemonte, per i giovani atleti e per le loro famiglie. Grazie alla collaborazione con Booking Piemonte, infatti, saranno organizzate escursioni giornaliere in luoghi ricchi di suggestioni e di fascino, dalla Reggia di Venaria alle meraviglie di Torino, dai Castelli del Canavese alla bellezza della natura dominata dalla corona delle Alpi Graie. Inoltre, sempre grazie a Booking Piemonte e alla convenzione con Federalberghi, sarà possibile prenotare il soggiorno in numerose strutture del territorio, beneficiando del miglior rapporto qualità-prezzo.